CAPELLI ALLA MODA SEMPRE

STYLING CLASSICO, CAPELLI TIRATI E LUCIDI

Capelli lisci e lucidi, per questo styling ci vogliono i capelli lunghi, trattati bene con molto balsamo e bisogna sapere come fare per ottenere quell’effetto “lucido”. Lo styling ‘Classico, con i capelli tirati e lucidi’ prende ad esempio gli anni ’30 quando si prediligevano i tagli corti e ben definiti, ma li combina con un tocco di modernità, rendendoli molto alla moda.

Come ottenere il look:
1. inizia a tamponare i capelli prima di applicare il prodotto sui capelli umidi. Per avere dei capelli lucidi, ben definiti e precisi è fondamentale usare un gel che regala un effetto bagnato.
2. Lavora bene il gel in maniera uniforme e separa i capelli in ciocche.
3. Fai la riga da parte con il pettine. Nota che la riga deve essere leggera e non deve far vedere il cuoio capelluto.
4. Se i capelli perdono la forma quando si asciugano naturalmente, non c’è bisogno di spettinarli e ricominciare da capo. Semplicemente applica un po’ di acqua e rimodellali con le mani.

DEFINITO E CHIC

Un onore ai tagli squadrati diffusi a New York negli anni ‘50 e ‘60, questa acconciatura è caratterizzata da un ciuffo piccolo e tirato bene da una parte. Questo stile è molto maschile, i capelli sono ben tirati e lucidi, molto attaccati al cuoio capelluto.

Come ottenere il look:
1. Tampona i capelli con l’asciugamano per togliere l’umidità prima di applicare il gel uniformemente, dalla radice alla punta e dalla parte anteriore a quella posteriore.
2. Pettina i capelli ai lati appiattendoli bene e tira in avanti la parte superiore.
3. Finisci portando la parte anteriore da un lato per mettere in mostra la fronte e fai asciugare naturalmente i capelli.
4. I capelli dovrebbero stare in posa per tutto il giorno ma se ci sono dei ciuffi ribelli, applica ancora un po’ di gel e distribuiscilo bene modellandoli.

ALLA FRANCESE

E’ un look molto voluminoso è delicato, adatto a quasi ogni occasione. I capelli devono essere un po’ scalati intorno alle orecchie, per avere una forma ben scolpita e definita, che viene accentuata grazie all’utilizzo dei prodotti giusti.

Come ottenere il look:
1. Applica il gel sui capelli puliti e bagnati e distribuisci il prodotto usando un pettine a denti larghi.
2. Tira in sù i capelli e portali da una parte usando il pettine.
3. Se i capelli cominciano ad avere la forma troppo simile ad un casco quando si asciugano, allora passa le dita nella parte superiore per dargli un po’ di volume e ridefinirli ai lati.

RIBELLE

Si può dire ESTREMO? Con questo look si combina lo stile ribelle anni ‘50 con la tipica testa di chi si è appena alzato dal letto degli anni ‘90. I capelli stanno in piedi e appaiono come se avessi appena camminato nel vento. Probabilmente non è adatto all’ufficio, ma sicuramente si farà notare in palestra. Questo stile deve essere portato con molta disinvoltura per essere veramente convincente.

Come ottenere il look:
1. Applica il gel sui capelli umidi e pettinali in modo uniforme.
2. Solleva i capelli e toglili dal viso usando un phon per fare in modo che il prodotto agisca. La cosa importante è partire dalla radice, quindi cerca di applicare una quantità sufficiente di prodotto!
3. Lascia invece asciugare naturalmente la parte superiore dei capelli per ottenere un effetto indisciplinato.

WEST SIDE BOY

Questo look dal ciuffo stilizzato alla Elvis Presley, molto maschile e ribelle, è tornato da poco alla ribalta. I lati sono molto squadrati ma la parte superiore deve avere una lunghezza sufficiente per definire bene il ciuffo. E’ tutta questione di apparire trendy e curato.

Come ottenere il look:
1. Applica il gel direttamente sui capelli bagnati e distribuiscilo uniformemente.
2. Tira bene indietro i lati e pettina la parte frontale verso l’alto.
3. Per creare più volume, aspetta finchè il gel si è asciugato un po’ (dovrebbe essere ancora leggermente appiccicoso) e poi pettinali ancora in modo da rendere il ciuffo più alto.

CASUAL

Con una riga da parte assolutamente non definita, questo è un look sofisticato e molto affascinante. C’è un accenno a Gregory Peck grazie agli angoli scolpiti e un po’ maschili.

Come ottenere il look:
1. Applica liberamente il gel sui capelli bagnati per un effetto finale veramente scolpito.
2. Ricorda che il gel fa apparire I capelli più scuri. Assicurati di averlo applicato anche sulla parte posteriore!
3. Appiattiscili bene con il pettine nella parte superiore fino a quella anteriore e verso il basso sui lati prima di sollevare la parte davanti. E il look è pronto!

TEDDY BOY

Conosciuto anche come stile Rockabilly, questa tendenza ricorda gli anni 50 inglesi ed è molto di moda oggi come allora. Hai bisogno di un taglio che lascia i capelli ben folti e una frangia lunga per un ciuffo non strutturato e ribelle. I capelli leggermente mossi daranno un’aria di rock n’ roll.

Come ottenere il look:
1. Applica il gel distribuendolo nel modo più uniforme possibile sui capelli umidi.
2. Se li pettini o li spazzoli toglierà la naturalità e allora usa le punte delle dita per muovere un po’ i capelli e per dare forma alle ciocche.
3. Lasciali asciugare naturalmente.

NEW MOD

A differenza del “mod” del passato, questa alternativa allo stile inglese anni ‘60 è più strutturata e pulita. Non cadono mai sopra le orecchie né pendono sul collo. I capelli sono meno folti nella parte superiore e diventano più folti verso la frangia, che copre la maggior parte della fronte.

Come ottenere il look:
1. Tampona i capelli con un asciugamano fino a quando sono umidi prima di usare un phon o una spazzola a setole morbide per ottenere un effetto liscio.
2. Metti una piccola quantità di gel sui palmi delle mani e distribuiscilo uniformemente sui capelli, usando le dita al posto del pettine per separare le ciocche e dare forma.
3. Questo look richiede molto movimento e quindi non fissare Ii capelli mettendo troppo prodotto.